Un uomo girava con una spranga e una mannaia nella stazione di Genova

  Un cittadino nigeriano, con uno zaino e un tubo di metallo bianco lungo più di un metro, ha attraversato i binari nella stazione ferroviaria di Genova Principe. Gli agenti della Polizia Ferroviaria, che avevano assistito alla scena, sono intervenuti per sanzionarlo: l'uomo, privo di documenti, è stato portato negli Uffici Polfer. Il suo zaino è stato perquisito e, all'interno, è stata trovata una mannaia con una lama di circa 20 centimetri. È stato denunciato per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.    AGI