Meteo
 


Sport

Immobile silura Balotelli «Ora ci siamo io e Belotti»

Verso Euro 2020

CALCIO Sette gol in campionato, del quale è capocannoniere. E, sabato, il ruolo di centravanti titolare dell’Italia che a Roma ospiterà la Grecia: Mancini non ha ancora ufficializzato chi tra lui e Belotti giocherà all’Olimpico, ma la sensazione è che Ciro Immobile guiderà l’attacco azzurro. 
Poi, contro il Liechtenstein, spazio al granata: «Siamo amici e abbiamo caratteristiche diverse, va bene tutto pur di vincere», ha detto ieri il laziale. Il quale, segnando recentemente contro la Finlandia, si è tolto un peso. Datato 13 novembre 2017, quando a San Siro la Svezia ci eliminò dalla corsa al Mondiale. «Avrei voluto fare di più, quella fu una delusione enorme. Adesso stiamo bene, l’Europeo è dietro l’angolo e, se lo raggiungeremo, giocheremo anche la prima gara a Roma. Non possiamo sbagliare». Sullo sfondo, la possibilità che l’eventuale ritorno di Balotelli penalizzi proprio uno tra Immobile e Belotti: «Pensiamo all’oggi e basta. Più avanti, si vedrà».

DOM.LAT. 

 

Articoli Correlati
Sport