Fatti&Storie

Il Nobel per la Fisica ai cacciatori di esopianeti

Nobel

Il Premio Nobel 2019 per la Fisica è stato assegnato per una metà all'astronomo canadese naturalizzato statunitense, James Peebles "per le scoperte teoriche in cosmologia fisica" e l'altra metà congiuntamente agli astronomi svizzere Michel Mayor e Didier Queloz "per la scoperta di un esopianeta in orbita attorno a una stella di tipo solare". L'Accademia reale svedese delle scienze ha premiato i tre studiosi per il loro contributo alla comprensione dell'evoluzione dell'Universo e del posizione della Terra nel Cosmo.

Articoli Correlati
Fatti&Storie