Meteo
 


Spettacoli

Mummenschanz aprono Incanti con “You&Me”

Torino/Festival

TORINO Ombre, marionette, pupazzi e immagini per raccontare, da oggi al 10 ottobre, il tema del viaggio in tutte le sue declinazioni. Così si presenta la 26esima edizione del festival “Incanti” che vedrà protagoniste compagnie provenienti da Canada, Perù, Spagna, Francia, Svizzera e Italia, toccando in modi differenti questo tema. Partendo dalla letteratura e dalla filosofia arriverà alla concretezza della migrazione. 

Ad inaugurarlo stasera, alle 21, al Teatro Astra è la notissima compagnia svizzera Mummenschanz che sbarca, per la prima volta, ad “Incanti” con un evento realizzato in collaborazione con la Fondazione Teatro Piemonte Europa.

Ad essere rappresentato è, in prima regionale, il loro “You&Me”, uno spettacolo con corpi che recitano e danno vita a personaggi diversi grazie all’aiuto di luci incantevoli che creano una perfetta illusione per solleticare il bambino che c'è dentro ognuno di noi. 

Un altro spettacolo da non perdere è  quello in programma domani, alle 20.30, alla Casa del Teatro dove I Sacchi di Sabbia porteranno “I 4 moschettieri in America”. Ottant’anni dopo il successo de “I 4 Moschettieri”, I Sacchi di Sabbia hanno deciso di dargli un sequel: dapprima con un radiodramma, realizzato per Radio 3, ed ora con questo spettacolo teatrale ambientato nell’America degli Anni Trenta tra gangster, pupe e sparatorie con gustose contaminazioni che vanno dal cinema di Billy Wilder ai testi di Jules Verne fino alle moderne graphic novel (Info: festivalincanti.it).

ANTONIO GARBISA

Articoli Correlati
Spettacoli