Sport

L'Inter domina ma vince il Barcellona

Champions

Messi c’è, e soprattutto c’è Suarez. L’Inter va a Barcellona con un piglio degno di Conte e a sorpresa domina il primo tempo. Forse non è troppo dire i nerazzurri all’inizio hanno preso a pallate un Barcellona che ha mostrato tutti i limiti di questo suo avvio di stagione. Passano appena due minuti e Lautaro Martinez porta in vantaggio l’Inter. Che non si accontenta e continua a collezionare occasioni anche clamorose, con lo stesso argentino che si mette a fare il Messi, e con altri talenti come Barella e Sanchez, in gran forma. Il Barcellona soffre vistosamente ed è tenuto in vita dalle imprecisioni degli attaccanti milanesi nonché da alcuni salvataggi davvero decisivi.
Quando si torna in campo dopo l’intervallo sembrerebbe non cambiare nulla, ma entra Vidal e soprattutto Suarez al 58’ fa un grande gol. Non è solo la rete del pareggio, ma è anche il momento che cambia la partita, e il barcellona inizia a venir fuori mentre l’Inter cala. Il match resta però aperto e l’Inter può ancora provare a vincere, ma all’85’ Suarez su assist di mezzi raddoppia. La squadra di Conte prova a reagire, ma rischia di subire ancora gol. Sconfitta amara per l’Inter al Camp Nou e ko già rischioso per i nerazzurri, costretti ora con un solo punto ad inseguire la coppia Dortmund-Barca in vetta al Girone.

Osvaldo Baldacci

Articoli Correlati
Sport