Spettacoli

Garbatella Jazz Festival al via la XIV edizione

Go-Dex Quartet

ROMA «Il jazz, oltre a essere grande arte narrativa personale, è espressione sociale, dove tanti elementi si fondono, così come avviene nella festa» Parola di Pasquale Innarella, recente vincitore dell’European Jazz Award con la sua RusticaXBand e direttore artistico del Garbatella Jazz Festival, in programma da giovedì a sabato a la Villetta di via Passino 26. Giunta alla XIV edizione la rassegna è quest’anno dedicata all’imminente centenario dello storico quartiere romano, la cui costruzione venne avviata nel febbraio del 1920, in piazza Benedetto Brin, nell’edificio che domina il cosiddetto Pincetto.

«Il Garbatella Jazz Festival – racconta Eraldo Saccinto, presidente dell’associazione Cara Garbatella – viene apprezzato di anno in anno da un pubblico sempre più numeroso e di questo siamo lusingati, perché ci rendiamo conto che è efficace la formula che presentiamo: jazz di qualità e a chilometro zero, coniugato all’ingresso gratuito dell’iniziativa».

A inaugurare il festival sarà giovedì – nella storica location della Villetta, vestita a festa dopo il recente restauro – un concerto del Cantina Jazz Quintet e alle 21.30 salirà il Go-Dex Quartet. Venerdì sarà la volta del doppio concerto che avrà per protagonisti il quartetto di Benedetto Mercuri e il Trio Jazz, chiusura sabato con il doppio live  di Dasa Quintetto e Floors. Fra gli ospiti anche Stradabanda e Fanfaroma che suoneranno per le strade e le piazze del quartiere (Info: 3316423680).

 

 

STEFANO MILIONI

Spettacoli