Sport

Cuore Toro non basta Il Parma vince 3-2

Calcio

Fuochi d’artificio fin dall’inizio nella sfida del Tardini fra Parma e Torino. Alla squadra di Mazzarri non è bastato il cuore toro per fermare in inferiorità numerica il Parma. Primo tempo scoppiettante. Si comincia subito col botto: neanche due minuti e Gervinho scatta e tocca in mezzo sull’uscita del portiere così che Kulusevski in spaccata segna a porta vuota. Pochi minuti e il Toro reagisce: cross di Baselli, Ansaldi schiacciare in porta. Al 30’ arriva il primo dei rigori, per il Parma, mentre il Toro subisce l’espulsione di Bremer autore del fallo. Ma ci pensa Sirigu: con un piede sulla linea (il Var verifica), il portiere respinge il penalty di Gervinho. Al 43’ non sbaglia invece Belotti, che dal dischetto spiazza Sepeper un rigore assegnato al Var per una gomitata di Laurini allo stesso Belotti. Ma il Toro nonva al riposo in vantaggio: nel recupero Cornelius agguanta il 2 a 2 con un missile sotto la traversa. Nel secondo tempo sicombatte, ma all’88’ Inglese fissa il 3-2. Poco dopo si fa espellere Mazzarri. 

Articoli Correlati
Sport