Meteo
 


Spettacoli

Venerdì la Gerini al FiumicinoFilmFestival

Cinema

Seconda edizione del FiumicinoFilmFestival da venerdì 27 a domenica 29 settembre a Fiumicino, dove la rassegna cinematografica dedicata ai film legati al ‘viaggio’ nelle sue diverse declinazioni, interiori, fisiche e metaforiche. Con la supervisione del direttore Giampietro Preziosa e del direttore artistico Marco Simon Puccioni si parte  venerdì con la cerimonia di apertura per una tre giorni gratuita di film, documentari, cortometraggi, incontri e letture all’insegna del viaggio. Tra i tantissimi ospiti attesi alla kermesse cinematografica organizzata dalla Inthelfilm con il sostegno del Comune di Fiumicino, le attrici Claudia Gerini, Maria De Medeiros e Daniela Poggi. Ritireranno il “Premio Leonardo Da Vinci” come artiste che, per esperienze differenti, si sono avventurate in un viaggio alla ricerca di nuove storie e nuove culture.

Le proiezioni, completamente gratuite e aperte a tutti, si svolgeranno nella tensostruttura di 200mq allestita per l’occasione in Viale Traiano 153, alla Darsena di Fiumicino. Qui, tutti i pomeriggi, verranno proiettate opere audiovisive italiane ed internazionali: due documentari e due lungometraggi ogni giorno, a cui seguiranno interessanti dibattiti tra appassionati e professionisti del settore. Le pellicole presentate saranno oggetto di riflessione e scambio con i tanti registi, attori e produttori che interverranno alla manifestazione. Saranno presenti i registi Wilma Labate, Angelo Loy, Enrico Masi, Costanza Quatriglio, Alessandro Capitani. E ancora gli attori Stefano Fresi, Giovanni Fuoco, Giorgio Colangeli, Miriam Galanti e tanti altri.

Un battello inoltre accompagnerà gli amanti del cinema e della gastronomia in una suggestiva esperienza sul fiume. Tra le bellezze paesaggistiche e archeologiche dell’area, dalla Foce del Tevere, passando per gli scavi di Ostia Antica, fino ai porti imperiali di Claudio e Traiano, verranno proiettati i cortometraggi in concorso al Festival, quattro ogni sera, accompagnati da vini, bollicine e dal meglio dell’arte culinaria del territorio di Fiumicino. (La prenotazione è gratuita a prenotazionifff@gmail.com entro le ore 13.00 di venerdì 27 settembre).

Nel corso delle tre serate verranno assegnati da una giuria di esperti i premi, - realizzati dall’artista Massimo Sirelli - per il miglior film, la miglior regia, la miglior interpretazione, il miglior documentario, il miglior cortometraggio e il miglior lungometraggio. Protagonisti di questa edizione anche i giovani talenti del cinema italiano. Da un soggetto di Ciro Formisano gli studenti della Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté svilupperanno, in tempo reale, la sceneggiatura di un cortometraggio. Il migliore verrà selezionato e proiettato durante la serata finale del Festival. Anche gli studenti del corso Triennale in Fotografia IED Roma avranno modo di sperimentare sul campo le conoscenze acquisite durante il corso di studi. I giovani creativi saranno i fotografi di scena nell’ambito del cortometraggio e racconteranno la kermesse attraverso una serie di scatti documentativi

Articoli Correlati
Spettacoli