Spettacoli

Paradiso e “Rissa” Musella Botta e risposta sui social

Musica/Thegiornalisti

ROMA «Tra qualche giorno uscirà una nuova canzone. Non uscirà come Thegiornalisti ma uscirà come Tommaso Paradiso. D'ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più Thegiornalisti ma sarà Tommaso Paradiso, è giusto che sia così». Ecco la “botta” pubblicata su Instagram dall'ormai ex leader Thegiornalisti che annuncia così la sua uscita dalla band. 

Immediata la "risposta” del chitarrista e bassista Marco Antonio “Rissa” Musella

«Avrei voluto passare una serata tranquilla - scrive sempre su Instagram - ma mi trovo costretto a rispondere che la decisione di un componente non può vincolare gli altri due. I Thegiornalisti continueranno! Chi decide autonomamente di andar via può andare a cercare di guadagnare più soldi da solo. Poi se ognuno può scrivere quello che vuole sui social, io dichiaro di aver scritto tutte le canzoni dei Rolling Stones».

E giù sequenze di commenti. Fino alla discesa in campo di Giuseppe Cavallaro, manager del bassista Marco Antonio “Rissa” Musella e del batterista Marco Primavera

«Parlo a nome dei ragazzi e vi dico che la band proseguirà la sua avventura. Ci sono degli inediti che usciranno, ci sarà un nuovo frontman, molte belle cose che accadranno ancora».

E proprio sul cantante che prenderebbe il posto di Paradiso partono le prime indiscrezioni: potrebbe infatti trattarsi di Leo Pari, amico di Paradiso e sul palco del loro concertone al Circo Massimo.

A questo punto, l'affaire si tinge di giallo. Sempre “Rissa” Musella dal suo profilo Instagram scrive: «In molti segnalate che non riuscite a commentare la pagina Instagram dei Thegiornalisti. Non è nostra intenzione togliervi il diritto di parola e di opinione. Purtroppo, come nella story precedente, sono costretto a scrivere dal mio profilo privato che ci hanno tolto le password e né io né Marco possiamo entrare e sbloccare i commenti. Mi dispiace ragazzi».

E la story continua.

PATRIZIA PERTUSO

 

Articoli Correlati
Spettacoli