Sport

Arresto dei capi ultras Juventus senza tifo a Madrid

La protesta

CALCIO  La Juventus al Wanda Metropolitano non potrà contare sul suo tifo organizzato che protesta per l'arresto dei capi ultras - provvedimenti arrivati in seguito alla denuncia dello stesso club - e sciopererà appunto non sostenendo la squadra in Spagna.

Del resto già due giorni fa nei pressi dello Stadium è apparso uno striscione dal contenuto inequivocabile: "La Curva Sud è morta": c'è insomma molta tensione da parte del tifo organizzato per l'arresto dei leader di vari gruppi ultras, avvenuti all'interno dell'inchiesta Last Banner e arrivati con l'accusa di estorsione, violenza privata e associazione a delinquere. Era stata la Juventus stessa a denunciare chi minacciava di creare disordini e tensioni se non avesse visto soddisfatte le proprie richieste su biglietti e abbonamenti gratuiti che sarebbero poi stati rivenduti dalla curva.
Una situazione che potrebbe essere solo l'inizio del braccio di ferro tra Juventus e tifo. 

Nel frattempo, giovedì e venerdì i magistrati torinesi interrogheranno gli ultrà destinatari delle  misure cautelari. 

Sport