Fatti&Storie

Viabilità: segnaletica intelligente a ottobre

TORINO

TORINO Entro inizio ottobre una mappa puntuale delle strade con relative restrizioni a seconda del mezzo posseduto e una segnaletica unica nei vari comuni, per farsi trovare pronti alle limitazioni dei sempre più vicini mesi invernali.

È l’obiettivo definito ieri durante il tavolo di coordinamento sulla qualità dell’aria della Città Metropolitana per aumentare le informazioni ai cittadini, non solo quelle che riguardano i blocchi ma anche le soluzioni alternative. Alla riunione erano presenti tecnici e rappresentati della polizia locale dei 23 comuni coinvolti. È nel loro perimetro che sarà installata la segnaletica standard che si baserà su uno schema già avviato a Chieri per aiutare gli automobilisti ma anche gli agenti nel fare le multe.

«Il nostro obiettivo - sottolinea Barbara Azzarà, consigliera delegata all’ambiente e vigilanza ambientale, risorse idriche e qualità dell’aria, tutela flora e fauna, parchi e aree protette della Città metropolitana di Torino -. è infatti quello di fornire nel modo più efficace possibile tutte le informazioni per limitare i disagi e incoraggiare l’utilizzo di soluzioni alternative all’auto privata a partire dal trasporto pubblico locale».

CRISTINA PALAZZO

Articoli Correlati
Fatti&Storie