Fatti&Storie

Un "baco" su Windows 10 Microsoft lancia l’allarme

computer

Rischio “baco” per i possessori di Windows 10. Microsoft ha lanciato l’allarme, invitando gli utenti ad aggiornare subito il sistema operativo a causa di due “vulnerabilità critiche”. I computer potrebbero essere attaccati da virus e software dannosi.

Rischio. “Ci sono potenzialmente centinaia di milioni di computer a rischio”, ha scritto in un blog Simon Pope, direttore della sicurezza di Microsoft. “E’ importante - ha aggiunto - che i sistemi infettati vengano riparati prima possibile. Le informazioni utili possono essere scaricate dal Microsoft Security Update Guide”. Gli altri sistemi operativi, come Windows XP, non sono a rischio. Windows 10 è il sistema più diffuso al mondo, con circa 800 milioni di utenti.

Fatti&Storie