Fatti&Storie

A Cinecittà World arriva il simulatore di caduta libera

Roma

Paracadutisti per un giorno? Da oggi a Roma si può: il 3 agosto Cinecittà World inaugura FLY X, una cabina di volo di ultimissima generazione, un simulatore di caduta libera (Indoor skydiving) capace di far provare l’ebrezza del volo a chiunque, dai bambini di 4 anni, agli sportivi che potranno allenarsi in massima sicurezza. FLY X è composto da un cilindro trasparente alto 9 metri, in cui i partecipanti volano liberi nello spazio, spinti da un flusso d’aria verticale a 280km/h, provando la stessa sensazione di un lancio di paracadutismo outdoor da 4.500 metri di quota. L’esperienza dura circa un’ora, tra parte teorica, vestizione e 2 voli assistiti da esperti coach paracadutisti professionisti.  “Noi costruiamo sogni, Cinecittà World è, in fondo, una fabbrica di sogni” commenta l’Amministratore Delegato Stefano Cigarini “ed uno dei sogni più antichi dell’uomo è il Volo. Quest’anno il parco ha inaugurato 2 attrazioni ispirate proprio a questo: a Maggio abbiamo inaugurato Volarium – Il Cinema volante, l’unico flying teather esistente in Italia, ed oggi completiamo l’offerta di emozioni intense con Fly X”.

Indoor. Il paracadutismo indoor nasce negli Usa negli anni 90, anche a causa degli alti costi per lanciarsi da un aereo, e conta oltre 9 milioni di flyers di tutto il mondo. È accessibile anche ai disabili perché garantisce un’ esperienza esperienza adrenalinica ma in totale sicurezza. L’attrazione è realizzata da FLY X, azienda italiana che vanta nel suo team pluricampioni azzurri di paracadutismo indoor e outdoor e che punta ad espandersi anche oltreconfine.

Articoli Correlati
Fatti&Storie