Fatti&Storie

Usa, in corso raid contro immigrati illegali

Usa

In corso in diversi Stati americani raid contro gli immigrati illegali, annunciati nei giorni scorsi. Lo riferiscono i media americani, citando una fonte di livello dell'amministrazione Usa. Nel mirino degli agenti della Immigrations and Customs Enforcement (Ice) ci sarebbero circa 2 mila persone senza documenti legali, arrivate di recente. Tra le città coinvolte, ci sono Atlanta, Baltimore, Chicago, Denver, Houston, Los Angeles, Miami, New York e San Francisco; New Orleans per il momento è stata esclusa a causa dell'arrivo della tempesta tropicale Barry.

Criminali. Il direttore pro-tempore dell'agenzia, ​Ken Cuccinelli, ha spiegato alla Cnn che l'obiettivo sono in primis delinquenti e criminali violenti, oggetto di ordini di espulsione da parte dei tribunali. "Ci sono oltre un milione di persone soggette a quest'ordine. E' da questa lista che l'Ice attinge", ha sottolineato. Pur rifiutandosi di dire se i bambini verranno separati dai genitori, ha ammesso che nel milione di persone indicate ci sono anche famiglie.

Articoli Correlati
Fatti&Storie