Sport

Petrachi si presenta "Higuain come Batistuta"

calciomercato 2019

Roma 

Il giorno di Petrachi, nuovo direttore sportivo della Roma: “Chi viene qui, deve farlo con entusiasmo. Quello che ho visto in Spinazzola, che ha lasciato la Juventus per vestire il giallorosso. Dzeko e Schick? Se uno non ha più gli stimoli giusti, deve presentare una squadra che porti i soldi. Io non trattengo nessuno con la forza, ma non mi piace essere preso per la gola. L’uscita di Manolas è figlia del fatto che il giocatore voleva andare via: ci hanno portato i soldi della clausola e abbiamo ottenuto un giocatore come Diawara che ha tanta voglia. Higuain? Chi lo discute è un pazzo: forse ha perso un po' di autostima, ma ci farebbe comodo qualora Dzeko andasse via. Però le motivazioni contano tanto: qui, potrebbe seguire le orme di Batistuta. Barella? Ci sta che il ragazzo voglia giocare la Champions e non ritenga la Roma attuale al livello dell’Inter. Io però non l’ho mai cercato, è il Cagliari che ha cercato noi: a meno che il giocatore non ci ripensi, ormai ha scelto l’Inter. Icardi? Non so cosa farà”.

Forse intanto è più vicino Veretout. 

Lazio

Visite mediche effettuate per Denis Vavro, difensore slovacco classe 1996 che ha firmato un contratto di cinque anni da 1,2 milioni a stagione: arriva dal Copenaghen, è costato 12 milioni.

Domenico Latagliata

Articoli Correlati
Sport