Spettacoli

Il tour di Ben Harper parte dal Gru Village

Torino/Musica

TORINO Il gigante buono del blues è tornato. Ed è pronto a incendiare gli animi degli appassionati con due ore di musica a 360 gradi. Grande attesa e tutto esaurito da mesi per Ben Harper, che stasera al Gru Village (ore 22.15) apre il  tour italiano. Il cantante-chitarrista californiano, sul palco insieme ai fidati Innocent Criminals, è un artista  impegnato nel sociale, profondamente intriso di spiritualità e portavoce di un sound moderno e antico al tempo stesso.

La sua musica  è una fusione di stili e generi diversi,  dal folk al blues, dal rock elettrico al reggae, dal funky alla psichedelia, sublimata in album di culto come il debutto di “Welcome To The Cruel World” e, quindi, “Fight For Your Mind”,  “Burn To Shine” fino alla recente collaborazione con  Mavis Staples in “We Get By”.

Se preferite il nuovo pop italiano, stasera al Flowers Festival (ore 21, euro 23) i Pinguini Tattici Nucleari, che con l'ultimo album “Fuori dall’hype”, si stanno ritagliando il loro spazio fra il pubblico giovane a colpi di streaming e views.

In apertura, da seguire, l'emergente  Clavdio, nuova scoperta di Bomba Dischi, già etichetta di Calcutta e Carl Brave. Voce profonda e testi tra ironia e amarezza, l'artista romano ha centrato il bersaglio col suo brano d'esordio, “Cuore”, seguito dall'album “Togliatti Boulevard”.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli