Fatti&Storie

Un ciclone di caldo bollino rosso in 16 città

caldo

Sarà venerdì il picco di questa prima ondata di calore africano, che già da ieri sta facendo boccheggiare l'Italia. Il 28 giugno infatti, secondo il bollettino di monitoraggio delle ondate di calore del ministero della Salute, saranno 16 le città da bollino rosso, ossia con un livello di rischio per l'intera popolazione e non solo per le categorie a rischio.

Le città. Si tratta di Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Napoli, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Venezia, Verona e Viterbo. A cui si aggiungono tre 'bollini arancioni', ossia livelli di rischio elevati per categorie a rischio come anziani e malati cronici: Cagliari, Genova e Palermo. Domani invece le città con allarme rosso saranno "solo" 6: Bolzano, Brescia, Firenze, Perugia, Rieti e Roma. Le temperature massime sono alte ovunque con picchi di 39 gradi a Bolzano, Brescia, Milano e Firenze, 38 a Bologna e 37 a Roma.

Articoli Correlati
Fatti&Storie