Spettacoli

A Ostia Antica l’elettronica dei Kraftwerk

Kraftwerk

ROMA Una delle realtà storiche dell’elettronica domani e venerdì sul palco del Teatro Romano di Ostia Antica. Nella Capitale, protagonisti di due date nate dalla collaborazione fra Rock in Roma e Ostia Antica Festival- Il Mito e il Sogno sono i Kraftwerk, gruppo tedesco fondato nel 1970 da  Ralf Hutter e Florian Schneider. Pionieri dell’elettronica e della sua diffusione capillare nel mondo del pop Hutter e Schneider hanno dato vita alla band a Dusseldorf, ai Kling Klang Studios, dove poi hanno registrato e prodotto tutti gli album del gruppo.

Le loro rivoluzionarie e ipnotiche atmosfere sonore, negli Anni ‘70, sono diventate punto di riferimento per tantissimi musicisti e per il pubblico, attratto anche dalla loro visione d’avanguardia. Enorme è l’influenza che hanno esercitato su una vasta gamma di generi musicali, dalla techno all’hip hop al synth pop. Con le loro originali sperimentazioni con la robotica e con altre tecniche innovative hanno contribuito a creare le basi della colonna sonora per l'era digitale del XXI secolo. La  profonda interazione fra uomo e macchina emerge ancora nelle performance  live della band, oggi formata, oltre che da Hutter, da  Henning Schmitz, Fritz Hilpert e Falk Grieffenhagen. Nel 2018 hanno conquistato il Grammy per il miglior album di musica dance  ed elettronica con 3-D The Catalogue,  rivisitazione in chiave high tech dei precedenti lavori (Info: 0654220870).

 

 

STEFANO MILIONI

Spettacoli