Fatti&Storie

Atm, animali gratis e via a nuovi sconti

Milano

Gli anziani over 65  potranno viaggiare sui mezzi pubblici, metrò compreso, con uno sconto significativo sugli abbonamenti annuali e mensili senza più limiti di orario. Lo ha stabilito il consiglio comunale approvando all'unanimità un emendamento di Basilio Rizzo (lista Milano in Comune). È una delle novità introdotte ieri in aula alla delibera sul tpl. Tra gli altri provvedimenti  la gratuità dei viaggi per gli animali da compagnia di qualunque taglia e senza limitazioni di orario, anch'essa decisa con voto unanime. Approvata poi una agevolazione per le famiglie numerose, proposta dal Pd col sostegno anche di Massimiliano Bastoni (Lega), del M5s e di Basilio Rizzo. La proposta prevede che, per beneficiare della riduzione dell'abbonamento annuale a 165 euro, il nucleo familiare debba essere composto da una coppia di genitori con tre figli a carico anziché 4.
I disoccupati da almeno 24 mesi (e non più 36 mesi) e i detenuti di tutti le carceri di Milano (che si spostino per motivi di studio o lavoro) potranno viaggiare sui mezzi con un abbonamento annuale ridotto a 50 euro. Per quanto riguarda i disoccupati, la riduzione del limite temporale è stata approvata con un emendamento di Angelo Turco (Pd), mentre l'esenzione calcolata in base all’Isee è aumentata a 16.900 euro annui (anziché 16 mila).
 Approvato anche un emendamento di Fabrizio De Pasquale (Fi), che prevede un abbonamento annuale a 200 euro per gli ex componenti delle forze dell'ordine.

Articoli Correlati
Fatti&Storie