Motori

La Renault Clio in vendita da settembre

Auto novità

AUTO Arriverà nelle concessionarie italiane a partire da settembre la nuova Renault Clio con quattro motori: sono i benzina turbo 3 cilindri di 1.000 cc TCe da 100 cv e 4 cilindri di 1.300 cc TCe da 130 cv, oltre al turbodiesel 4 cilindri di 1.500 cc Blue dCi da 85 o 115 cv. Il 1.300 cc TCe ha di serie il cambio robotizzato a doppia frizione EDC, mentre al 1.000 cc TCe si può abbinare l’automatico CVT a variazione continua. In un secondo tempo arriverà il motore a benzina aspirato 3 cilindri 1.0 SCe da 65 o 75 cv, e da fine 2019 verrà consegnato il 1.0 TCe con la doppia alimentazione benzina/gpl (da 16.200 euro). L’ibrido della Clio E-Tech sarà in vendita nel primo semestre del 2020: è composto da un benzina 1.6 e due motori elettrici, alimentati da una batteria con capacità di 1,2 kWh. I prezzi della nuova Clio partono dai 15.200 euro della 1.000 cc TCe Life da 100 cv. Gli allestimenti disponibili sono sei: Life, Zen, Business, Intens, RS Line e Initiale Paris. Sono compresi nel prezzo la frenata automatica con riconoscimento di pedoni e ciclisti, i fari a Led, il regolatore di velocità, il mantenimento in corsia e la riproduzione nel cruscotto dei segnali stradali. La Clio Zen ha in più lo schermo a sfioramento da 7” nella consolle, le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay, il “clima” manuale, i sensori di distanza posteriori, gli specchietti ripiegabili elettricamente ed i rivestimenti morbidi al tocco per cruscotto e braccioli, mentre la Intense annovera i cerchi di 16”, il “clima” automatico, la retrocamera, i sensori di distanza anteriori, l’accensione automatica dei tergicristalli e la commutazione automatica fra fari anabbaglianti e abbaglianti. 

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Motori