Fatti&Storie

Ue, Dombrovskis avverte "Italia, la correzione serve"

Ue

Durante l’Eurogruppo "ci aspettiamo di discutere dell’Italia, con l’Efc che ha concordato con la  Commissione" sul fatto che una procedura per debito è giustificata. L'Efc, il Comitato Economico e Finanziario del Consiglio, è "pronto a  tenere conto di ulteriori elementi che l’Italia potrebbe presentare.  Incontrerò il ministro Tria per vedere quali siano gli elementi che  l'Italia potrebbe presentare. In ogni caso, servirà una correzione  sostanziale della traiettoria di bilancio". Lo dice il vicepresidente  della Commissione Europea Valdis Dombrovskis, a Lussemburgo prima della riunione dei ministri delle Finanze.

Articoli Correlati
Fatti&Storie