Meteo
 


Fatti&Storie

Ritrovate le valigie degli annegati delle Bahamas

TORINO

Morti per annegamento i due amici delle Bahamas, Alraé Ramsey e Blair John che sono stati ripescati nel fiume Po nei giorni scorsi. Lo dice l’autopsia, eseguita ieri mattina dal medico legale Paola Rapetti. Ci vorrà qualche giorno per i risultati degli esami tossicologici. I due prima di annegare avevano mangiato.
Ieri è stato svelato anche il mistero delle valigie: i poliziotti le hanno trovate in un’altra stanza chiusa del b&b in via La Loggia in cui i due alloggiavano. Bisognerà capire chi le ha spostate e perché. Intanto, nonostante le smentite della questura è in città il superpoliziotto Ellison Edroy Greenslade, (nella foto) attualmente ambasciatore a Londra, per investigare su quello che alle Bahams si ritiene  un duplice omicidio.

Articoli Correlati
Fatti&Storie