Spettacoli

Musica “in rosa” con Irene Grandi e The She’s

Musica/Torino

TORINO Per i suoi primi 25 anni di carriera s'è regalata un disco particolare, che gioca ironicamente con le parole già dal titolo, “Grandissimo”. Parliamo di Irene Grandi che oggi alla Feltrinelli Stazione Porta Nuova, ore 18 (ingresso libero), presenterà la sua ultima avventura.

Un progetto musicale in tre parti, anzi capitoli: il primo, “Inedita”, costituito interamente da nuove canzoni; il secondo, “Insieme”, in duetto con big come Berté, Bollani, Consoli, Levante, Mannoia e Sananda Maitreya; il terzo, “A-Live”, rielabora in chiave elettrica ed energica alcuni piccoli classici come “Lasciala andare”, “Bruci la città” e “Bum bum”.

Dall'album è tratto il singolo “I passi dell'amore”, un orecchiabile pop d'autore nato dalla collaborazione con Dimartino.

«Questa canzone - spiega Irene Grandi - è come una ventata di primavera che porta il suo profumo tra le vie della città trafficata e alienante, dove spesso si respira incertezza, e riporta la fiducia nella vita che ci sorprende sempre. Nel momento preciso in cui abbandoniamo l’ostinazione ad avere tutto ciò che vogliamo, si apre una strada nuova e così muoviamo i primi passi dell’amore». 

E la musica al femminile prosegue in serata al Blah Blah (ore 22, euro 5) con The She's, quattro ragazze di San Francisco insieme fin da giovanissime. Il loro è un suono che guarda al rock anni ’60, con chitarre in evidenza e un gusto spiccato per la melodia, come testimoniano “Sorry” e “Heartache”, brani contenuti nell'album “All Female Rock And Roll Quartet”.

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli