Fatti&Storie

Brexit e May dal destino incerto

Brexit

Theresa May sarà ancora premier del Regno Unito per la visita del presidente Usa Donald Trump, in programma dal 3 giugno, ha dichiarato il ministro degli Esteri britannico, Jeremy Hunt. Invece per il New York Times le dimissioni della premier sarebbero imminenti. Pe la stampa inglese, la May sarebbe pronta a rinunciare al voto sul suo “nuovo” accordo per la Brexit, in programma nella prima settimana di giugno. Sarebbe disposta a riscrivere il testo della legge. Nel frattempo, non cessano le voci di una possibile sfiducia dei Tories verso la premier.

Articoli Correlati
Fatti&Storie