Motori

Grandland X Plug-in Hybrid avvia la elettrificazione di Opel

Opel

A dare il via alla elettrificazione di Opel è la suv Grandland X Plug-in Hybrid 4. È equipaggiata con tre motori, il 1.600 cc turbo a benzina da 200 cv e due unità elettriche da 109 cv l’una per una potenza complessiva di 300 cv. Quattro le modalità di guida, elettrica, ibrida, trazione integrale e Sport, così da adattare le caratteristiche della vettura alle condizioni d’uso. Scegliendo la modalità ibrida l’auto seleziona in automatico la modalità più efficiente, con la possibilità di passare all’elettrico pe guidare a emissioni zero nei centri urbani. Scegliendo la modalità a 4 ruote motrici si attiva l’asse posteriore elettrico per la massima trazione su tutti i tipi di strade. Per rendere più comoda la ricarica, Grandland X Hybrid4 potrà utilizzare le soluzioni studiate per i veicoli elettrici da Free2 Move Services, il brand di mobilità del Gruppo francese di PSA di cui Opel fa parte. L’offerta prevede una tessera di ricarica per accedere a 85.000 punti in Europa. La nuova Opel Grandland X Plug-in Hybrid 4 propone anche un leggero aggiornamento estetico che comprende la possibilità di disporre di un cofano nero abbinato ai montanti e al tetto dello stesso colore. La Grandland Plug-in Hybrid 4 sarà ordinabile a breve, ma in consegna solo all’inizio del 2020.

Corrado Canali

Articoli Correlati
Motori