Sport

Roma, interesse dal Qatar "trattative ci sono state"

Calcio

CALCIO «Ci sono state delle trattative, non  attraverso canali ufficiali, ma privati. A che punto siano, non si sa». Così una fonte qualificata dell'emirato, riassume all'Adnkronos  settimane, se non mesi ormai, di indiscrezioni e smentite, riguardo ad un interesse in Qatar per l'As Roma. I contatti, spiega la fonte, non  sarebbero avvenuti con il Qatar Sports Investment, il fondo  dell'emirato per gli investimenti sportivi, ma con un "ente privato". 

E qui, riferisce la fonte, sarebbero sorti dei contrasti tra "autorità  ufficiali" e "privati". Non è chiara in questo scenario, la posizione  del presidente del Qatar Sports Investment, Nasser Al-Khelaifi, che è  anche presidente del Paris Saint-Germain. «Lui vuole avere l'ultima parola, tentenna», riferisce la fonte, che ribadisce: «trattative ci  sono state, ma non si sa dove siano arrivate».

Ne al momento è  possibile sapere se le sorti in campionato della squadra di James  Pallotta possano aver influenzato la trattativa. La Roma, da par suo,  continua a smentire ogni interessamento. La vicenda del possibile connubio tra Qatar e AS Roma è stata anche  scherzosamente oggetto dell'incontro dello scorso 3 aprile tra il  presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e l'emiro del Qatar, Tamim  bin Hamad Al Thani, in occasione della visita del premier a Doha. «Ho  sentito che state per comprare la Roma», avrebbe chiesto Conte  all'emiro, secondo quanto riferito da un'altra fonte qatariota  presente all'incontro. Al Thani, forse sorpreso, se la sarebbe cavata  con un sorriso.

ADNKRONOS

Articoli Correlati
Sport