Sport

Bagarre Champions al culmine della tensione

Calcio

Nove punti separano le squadre dal traguardo ambito del terzo e quarto posto che assicurano la presenza in Champions League e i relativi incassi. Questo week end può già emettere qualche ulteriore verdetto definitivo, dopo che nella scorsa giornata è stata di fatto tagliata fuori la Lazio (che gioca domani alle 18 a Cagliari). Il primo anticipo invece vede l’Atalanta in casa con il Genoa, squadra tosta e agguerrita che lotta per la salvezza, ma i bergamaschi dovrebbero riuscire ad approfittare del turno favorevole per consolidare il sogno del quarto posto. Così come l’Inter che gioca per ultimo lunedì alle 21 ma affronta in casa il Chievo già retrocesso, e può mantenere al sicuro il terzo posto. La vera bagarre è subito dietro, dove devono cercare di approfittare di eventuali passi falsi delle battistrada. Il Torino domenica a mezzogiorno in casa contro il Sassuolo già salvo ha una buona occasione per provare a rilanciare la speranza di giocarsela fino all’ultimo per l’Europa. È invece sicuramente più dura per il Milan, che va a Firenze sabato sera, dove troverà una Fiorentina sicuramente in crisi ma bisognosa di riscatto per la dignità e anche per assicurarsi punti tranquillità.

Osvaldo Baldacci

Articoli Correlati
Sport