Spettacoli

Da Giorgia a Elisa passando per la Bertè

Giorgia

MILANO È un lunedì musicale tutto al femminile, con un tris di big in concerto. Al Mediolanum Forum d’Assago, oggi e domani, arriva il “Pop Heart Tour“ di Giorgia (ore 21, da euro 36.80). Un live che prende il titolo dall’ultimo lavoro della cantante, “Pop Heart”, cd di cover dove spazia fra classici di Mango, Ramazzotti e Jovanotti, fino a Donna Summer e Whitney Houston, che presenterà assieme alle tante hit del passato.

Agli Arcimboldi, invece, torna Elisa con altri due recital sold out, oggi e domani: un tour più intimo e raccolto, il suo, incentrato sui brani dell’ultimo cd “Diari aperti”, forte di singoli vincenti come “Se piovesse il tuo nome” e “Anche fragile”. Esaurito pure al Nazionale, dove arriva una performer doc come Loredana Bertè con “LiBerté” e i tanti classici di carriera.

Al Sisal Wincity di piazza Diaz, ore 20.30, concerto gratuito di Joyce Elaine Yuille in omaggio a Sarah Vaughan, mentre  in Santeria Toscana 31 andrà in scena “Woodstock”, spettacolo di suoni e visioni di Ezio Guaitamacchi con Brunella Boschetti, ospite Andrea Mirò.

Riprende la stagione di Break In Jazz, dalle 13 presso CityLife: oggi Superbop a cura di Gabriele Comeglio, mercoledì Modern Mainstream con Mario Rusca. Prosegue la rassegna Gaber 2019: oggi alle  18.30 al Chiostro Nina Vinchi ci sarà la presentazione del libro “Giorgio Gaber” di Luciano Ceri, seguito alle 20.30 al Piccolo Teatro Grassi da un incontro con Elio.

 

 

DIEGO PERUGINI

 

Articoli Correlati
Spettacoli