Meteo
 


Fatti&Storie

Nuova specie umana era alto come un hobbit

filippine

È stata denominata “homo luzonensis” la nuova specie umana ritrovata nella caverna Callao sull’isola di Luzon, nel nord delle Filippine. Si tratta di resti ossei e denti appartenuti ad una specie vissuta tra i 50 mila e i 67 mila anni fa. In particolare sono state recuperate parti di mani, piedi e femore appartenuti a tre distinti individui. La ricerca, di straordinaria importanza per la storia dell’evoluzione umana, è stata pubblicata sulla rivista Nature. Autori dello studio sono gli esperti del Natural History Museum, guidati da Florent Détroit. L’homo luzonensis, alto meno di 120 centimetri, ha caratteristiche simili all’homo floresiensis, scoperto in Indonesia nel 2004 e ribattezzato “the hobbit”. 

Articoli Correlati
Fatti&Storie