Motori

La Mercedes anticipa il crossover GLB

Auto novità

AUTO Il brand della “stella” ha annunciato che al Salone di Shanghai (18-25 aprile) presenterà il concept che anticipa l'atteso crossover compatto GLB. Insieme all’annuncio Mercedes ha anticipato la foto degli interne della nuova vettura che andrà ad inserirsi nella “famiglia” della Classe A. Non a caso offrirà lo stesso dual-screen MBUX come dotazione unica all'interno dell'abitacolo. La nuova vettura erediterà la collocazione sul mercato che era in passato della GLK e utilizzerà una famiglia di motori a quattro cilindri a benzina e diesel condivisi con gli altri modelli della gamma compatta di Mercedes, Classe A, Classe B, CLA e GLA comprese le varianti ad alte prestazioni AMG che probabilmente saranno siglate GLB 35 e GLB 45, con una potenza che è stimabile in 300 e 400 CV. In seguito l'offerta dovrebbe ampliarsi con una variante ibrida plug-in così come è annunciato anche un modello completamente elettrico, siglato EQ. La vettura di produzione derivata dal concept di Shanghai farà il suo debutto in pubblico al Salone di Francoforte in programma a metà settembre, per essere lanciata successivamente nel primo trimestre del 2020. La nuova Mercedes GLB metterà nel mirino i modelli premium di Audi, la Q3, di Bmw, l'X1 e di Lexus l'UX e anche la Jaguar E-Pace e la Volvo XC40, ma in prospettiva dovrà vedersela anche con l’Alfa Romeo Tonale annunciato al Salone di Ginevra.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Motori