Motori

Subaru, svolta “eco” in vista degli e-boxer

Motori e ambiente

CALCIO Prende il via il 1° aprile l’H2oPLANET, il progetto di viaggi solidali dell’associazione culturale 7Milamiglialontano lungo le coste di tutto il mondo a cominciare da quelle europee in programma quest’anno. L’obiettivo è di sensibilizzare il pubblico sul tema dell’inquinamento delle acque e di sostenere le raccolte fondi per le Onlus a cui sarà devoluto il ricavato. Subaru sostiene l’associazione bresciana in quest’iniziativa e  accompagnerà i team che intraprenderanno la prima parte di questo lungo e percorso con due Outback, di cui una nella nuova edizione 4Adventure, l’ideale per affrontare i 50.000 km di itinerario previsti. Su questo tragitto si concentrerà la parte più consistente del lavoro documentaristico, con una mappatura per immagini e interviste delle coste europee. Promotore dell’iniziativa è Giuliano Radici il presidente dell’associazione "2009-2019”. Dieci anni vissuti con 7Milamiglialontano, in viaggi attorno al mondo con senso etico, estetico e sociale. “Ora partiamo di nuovo – spiega proprio lui - per documentare la condizione di salute delle acque del pianeta, un progetto che vorremmo servisse a far riflettere e a spingere un necessario cambiamento di rotta". Per Subaru una svolta ecologica che coincide con il lancio a fine anno degli ibridi e-boxer presentati al recente Salone dell'auto di Ginevra.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Motori