Spettacoli

La poesia e la civiltà secondo Truppi

Musica/Nuovo cd

MILANO È un cantautore stile anni ‘70, ma con lo sguardo sul presente. Giovanni Truppi pubblica “Poesia e Civiltà”, che oggi alle 18.30 presenterà alla Feltrinelli di Milano, piazza Piemonte, e giovedì alla Feltrinelli di Roma, via Appia.

«Poesia e civiltà - spiega - sono i principi ispiratori del disco. Racconto l’identità, la vita adulta, la bellezza, il modo in cui scegliamo di porci nei confronti degli altri».

Un cd che unisce riferimenti letterari e riflessioni sociali, come in “Le elezioni politiche del 2018” e nel singolo “Borghesia”: «Scelte un po' controcorrente, ma ogni cosa è politica. Ho lavorato con la massima libertà e guardo a classici come De André, Conte e Battiato, ma anche al sound degli americani Sufjan Stevens e Father John Misty».

In aprile il tour nei club che arriverà l'11 a Roma, il 17 a Milano e il 9 maggio a Torino.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli