Spettacoli

Roberto Bolle su Sky dialoga con gli artisti

Tv/Sky Arte

ROMA Roberto Bolle nella notte. Solo, a passeggiare per le strade fagocitanti delle grandi città. Solo con i suoi pensieri che, irrefrenabili, incrociano memorie, sogni, star della danza e scrittori. Eccolo con Jonathan Coe  per le strade di  Londra, con David Peace a Tokyo, con Michele Serra a Milano, con Roberto Saviano a New York.

Da sabato  questi incontri saranno in “Questa notte mi ha aperto gli occhi”, programma in quattro puntate, in prima serata, ogni sabato su Sky Arte (canale 120 e 400 di Sky). E sarà sempre un'avventura. Con un Bolle inedito che parlerà di sé  attraverso le storie degli altri.

Perché, come dice lui, ideatore del format: «L’incontro con gli altri artisti è importante. Da loro assorbo energie, profondità, vibrazioni. Porto sul palcoscenico la somma di tutto questo. Il mio modo di ballare deriva da tutte le esperienze vissute». 

SILVIA DI PAOLA

 

 

Articoli Correlati
Spettacoli