Sport

Paris: sesto acuto nella discesa libera

Coppa del Mondo

SCI Sesta vittoria stagionale, terza consecutiva, per Dominik Paris, ieri, nelle finali di discesa della Coppa del Mondo di sci alpino a Soldeu (Andorra). L'italiano ha battuto il norvegese Kjetil Jansrud per 34/100 e l'austriaco Otmar Striedinger per 41/100, ma non è riuscito a raggiungere in classifica lo svizzero Feuz, 6°,  che si aggiudica la competizione per il secondo anno consecutivo. La classifica di Coppa vede quindi 1° Feuz con 540 punti; 2° Paris con 520. Onore a Feuz «che è sempre andato sul podio, tranne due gare»,  è l’omaggio che gli fa Paris, che continua: «Io ho sbagliato due-tre gare, fa parte del gioco, dovevo essere più continuo, ma sono contento della mia stagione, non baratterei Kitzbühel con la coppa di specialità», conclude.

Donne: la libera l’ha vinta a sorpresa la Puchner, precedendo la Rebensburg e la Suter. Quarta, a 22 centesimi, Nadia Fanchini: «Ci ho provato».

METRO

Sport