Sport

Fiorentina-Lazio 1-1 Biancocelesti avanti e raggiunti

Calcio

CALCIO A Firenze finisce 1-1. Bella Lazio, almeno per un tempo: va avanti ma non chiude la partita, e così i Viola riescono ad agguantare il pareggio.  I biancocelesti ieri sera al Franchi per i primi 45 minuti hanno giocato al livello del derby (con la differenza che  hanho  i Viola li hanno attesi, mentre  i cugini giallorossi li hanno aggrediti), e sono stati stati immediatamente efficienti nelle percussioni, con reparti sempre organizzati ed Immobile che si infilava  con disinvoltura tra le maglie della difesa della Fiorentina. Suo il gol dell’1-0: senza le parate da antologia di Terracciano (una davvero miracolosa su un siluro ravvicinato del centravanti laziale) il passivo sarebbe stato molto più pesante. La sfida con la Lazio rappresentava forse l’ultimo treno per l’Europa League a disposizione della Fiorentina, dopo la sconfitta rimediata a Bergamo: per questo i Viola ci hanno provato fino alla fine. Ma sono stati anche sfortunati perchè Chiesa, il loro principale incursore, è uscito per infortunio muscolare  al 36’ sostituito dal Cholito Simeone. Il pareggio è arrivato un pò a sorpresa dopo che la Lazio aveva avuto una raffica di  occasioni per raddoppiare: porta la firma di Muriel, che è riuscito a trovare la deviazione di fino su un bel cross di Mirallas. Probabilmente, a quel punto gli uomini di Inzaghi fisicamente hanno un pò ceduto, e così la Fiorentina è riuscita a venir fuori. La Lazio quindi sale di un gradino ed è a quota 42 (ma con una partita in meno da recuperare): la Champions League al momento è a 50. La Fiorentina invece  a 37.

Articoli Correlati
Sport