Spettacoli

Il Collegio, guai in vista per la classe del 1968

Il Collegio

TELEVISIONE Sorprese e guai nella classe de Il Collegio, stasera (21.20) su Rai2 con la 2a puntata, dopo l’exploit di ascolti dell’esordio della 3.a edizione del docu-reality. Un gruppo di ragazzi tra i 14 e i 17 anni è catapultato nel 1968. Un anno speciale, particolarmente significativo e ricco di cambiamenti: nelle piazze il mondo dei giovani è in subbuglio per rivoluzionare la scuola e la società. Nel Collegio la seconda settimana si apre con un ex studente che torna per un discorso d’incoraggiamento, mentre il Preside annuncia un’escursione sul lago per lezioni en plein air.

Intanto bisogna sopravvivere alle lezioni in classe e ai inevitabili provvedimenti disciplinari. I ragazzi tornano a litigare, a innamorarsi, a parlare di pacifismo e di sogni. Ma in quanti supereranno questi giorni, senza soccombere alla nostalgia di casa e senza commettere imprudenze che potrebbero costare l’espulsione?

 

METRO

Spettacoli