Style

Micam/Mipel, le tendenze per borse e scarpe

MILANO L’abito conta, eccome. Ma altrettanto contano gli accessori. Servono per dare quel tocco di personalità  a un semplice paio di jeans, di glamour a una normalissima camicia o, ancora, di style al caro vecchio cappotto. Largo dunque a scarpe, borse e accessori vari. Che fino a domani sono protagonisti assoluti alla Fiera Milano Rho con Micam e Mipel.
 

Le scarpe da donna
Per la gioia di quante trovano nell’acquisto di un paio di scarpe (uno solo?) la felicità ecco le nuove tendenze autunno/inverno 2019-2020.
Si ispira alle Amazzoni la collezione  di Loriblu, alle guerriere della mitologia greca che, coscienti della propria forza, hanno mostrato con fierezza il proprio valore ammantandosi così di un fascino puro e seducente. Per la stagione fredda il brand marchigiano celebra l’immagine di una donna sofisticata e al contempo grintosa e coraggiosa, che non teme di esprimere la propria personalità in modo deciso e alternativo.
La collezione conquista carattere grazie ad un alternarsi di tessuti: dal velluto al camoscio sapientemente arricchiti da dettagli in cavallino e pelliccia di visone, capaci così di raccontare una femminilità nuova, forte e selvaggia come l’Amazzonia.
Linee sexy e sofisticate per pump e ankle boots impreziositi da fibbie gioiello e cavigliere preziose che rievocano un’atmosfera barocca. Stampe etniche e camouflage metallizzato si alternano ad intrecci di pelle per una perfetta guerriera notturna, inarrestabile e spregiudicata.

Carmens presenta, invece, “Magic Spring”: un giardino fiorito ed un sandalo extra-volume diventano i protagonisti di una capsule composta da 4 modelli interpretati in più varianti colore per un totale di 14 iconici items. Fiori vintage su stampe cocco e l’utilizzo di un tessuto romantico e femminile come il raso, donano ai modelli da “Saturday Night Fever” un’allure romantica ed intramontabile.
Toni pastello, pelli luminose e fibbie gioiello si alternano nei molteplici modelli creando giochi cromatici al variare della luce. I più iconici accessori del guardaroba femminile vengono quindi reinterpreti in chiave romantica ma con un tocco glamour e contemporaneo.

Le scarpe da uomo
Per l’uomo arrivano le sneakers di Atlantic Stars realizzate con la tomaia in nylon tecnico e rinforzi in vitello scamosciato mentre la fodera è in pelle e materiale tecnico traspirante. E se la suola antisdrucciolo è in materiale TPS, il plantare anatomico è in schiuma di lattice foderato in pelle di vitello, anallergico e antibatterico. 

Torna al Micam Arkistar con una collezione caratterizzata da un altissimo contenuto di tecnologia e design. Le calzature hanno la suola in Eva – materiale ultralight – il cui inserto, realizzato con uno speciale polimero, dona elasticità e rilascia energia durante la camminata. Lane cotte, velluti, camosci e nappe rigorosamente man made, conferiscono un look impattante, combinazione di moda e tecnologia.

Le borse
Altrettanto importanti rispetto alle scarpe, le borse. 
Per la Fall/Winter 2019-2020 Cromia propone un viaggio di contemplazione del moderno, un momento di meditazione sulla semplicità delle forme. Ispirata dalle parole dell’artista e designer Bruno Munari («Il minimalismo non è assenza, ma la sensata presenza dell’essenziale»), la collezione abbraccia un’estetica minimalista fatta di linee pure. Il brand segue un design rigoroso, dai volumi essenziali e geometrici per una stagione all’insegna del rigore declinato con linguaggio espressivo  mai scontato.
Borse dai tagli geometrici e volumi proporzionati diventano tele bianche su cui luce ed ombra si incontrano e si scontrano, in un preciso gioco di combinazioni. Triangoli e quadrati, secondo perfetti incastri matematici, si intersecano per dare vita a hand bag minimal e sofisticate. Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

PATRIZIA PERTUSO

Style