Sport

La Juve torna in cantiere e Dybala diventa un caso

Calcio

CALCIO «Non cambia nulla». Ovviamente no. Allegri sa benissimo che lo scudetto potrebbe perderlo solo la Juventus, tuttora prima con nove punti di vantaggio sul Napoli nonostante il pareggio casalingo di sabato contro il Parma. Tuttavia, i bianconeri che prendono sei gol in due partite (i primi tre dall’Atalanta, con eliminazione dalla Coppa Italia) fanno notizia: “colpa” delle assenze e della «superficialità di alcune giocate» che ha fatto arrabbiare lo stesso tecnico. «Adesso avremo una settimana per lavorare come si deve», la chiosa. E per recuperare Dybala, anche: non utilizzato contro gli emiliani, l’argentino se n’è andato negli spogliatoi rabbuiato prima che terminasse la partita: atteggiamento che non passerà inosservato. E sul quale sarà necessario un confronto.

D. LAT.

 

Articoli Correlati
Sport