Spettacoli

Monte-Carlo Film Festival è Kusturica presidente di giuria

Emir Kusturica

RASSEGNE Riflettori accesi sul XVI Monte-Carlo Film Festival de la de la Comédie, dal 4 al 9 marzo 2019 nella sede del Grimaldi Forum del Principato di Monaco. Sarà il pluripremiato ed eclettico regista, sceneggiatore, attore e musicista di fama mondiale Emir Kusturica (nella foto di Milos Cvetkovic) a presiedere la giuria della kermesse ideata e diretta dall'instancabile Ezio Greggio.

Il Monte-Carlo Film Festival è tra le più importanti kermesse cinematografiche interamente dedicate alla commedia che, nel corso degli anni, ha riscosso un crescente successo di pubblico e critica. «Dopo il successo della XV edizione con la Giuria presieduta da Claude Lelouch – spiega Greggio – anche quast’anno avremo ancora un presidente di giuria di fama mondiale dopo gli stordinari nomi delle precedenti edizioni come Ettore Scola, John Landis , Mario Monicelli, Lina Wertmuller, Vittorio Storaro, , Robert Radford, Gabriele Muccino. L’arrivo di Emir Kusturica avvalora il prestigio del nostro festival.  È per noi un onore avere un cineasta come Kusturica, maestro indiscusso di cinema colorato, musicale, surreale capace di mescolare sapientemente la commedia con la farsa e il dramma, di far ridere e piangere nello stesso tempo».

Lo stimato cineasta serbo vincitore di numerosi riconoscimenti tra cui il premio alla miglior opera prima alla Mostra del Cinema di Venezia nel 1981 per “Ti ricordi di Dolly Bell”, il premio alla miglior regia al Festival di Cannes nel 1989 per “Il tempo dei Gitani”,  l’Orso d’Argento/premio speciale della giuria al Festival di Berlino per  “Arizona Dream”  nel 1993, la Palma D’Oro a Cannes per il film “Underground” nel 1995 e nel 1998 il Leone D’Argento alla Mostra del Cinema di Venezia per la migliore regia di “Gatto nero, Gatto bianco”,  il Globo D’Oro nel 2004 per "La vita è un miracolo" come Miglior Film Europeo, è anche Cavaliere dell’Ordine della Legion d’Onore in Francia.

Apprezzato dal pubblico e dalla critica internazionale per i suoi film dal carattere surreale, grottesco e satirico Kusturica affiancherà gli altri membri della giuria del Festival che anche quest’anno porterà a Monte Carlo numerosi ospiti italiani e internazionali e oltre ai film che verranno premiati nella serata di Gala che si terrà sabato 9 marzo al Grimaldi Forum condotta da Ezio Greggio e con la ripresa televisiva di Canale 5.

 

ORI. CIC.

Spettacoli