Sport

Icardi, Wanda Nara tira sul prezzo

CALCIOMERCATO

CALCIO Non c’è Marotta che tenga. Wanda Nara è fatta a modo suo e anche il neo amministratore delegato nerazzurro deve prenderne atto. Risultato: Icardi e l’Inter al momento sono lontani ed è improbabile che si arrivi al rinnovo del contratto in scadenza nel 2021. “Ci sono club molti importanti interessati a Mauro e per questo siamo molto lontani da un accordo”, ha detto la moglie dell’attaccante all'edizione argentina del giornale sportivo madrileno As. Sette milioni a stagione non bastano: "Non nego che in qualsiasi momento si possa trovare un punto d'incontro, però non è logico rinnovare per la stessa cifra attuale: crediamo che sia arrivato a un livello superiore. E poi abbiamo ottimi rapporti con due grandi club di Spagna”. Di sicuro il Real Madrid, ma occhio anche a Chelsea e alla sempre presente Juventus.

Intanto, la società ha punito duramente il suo capitano: multa da 100 mila euro per il giorno di ritardo con cui è tornato dall'Argentina causa volo cancellato.

MILAN. Higuain è sempre più lontano dal mondo rossonero, anche se ovviamente giocherà la Supercoppa contro la Juve mercoledì prossimo. Dopo di che, la sua partenza pare ormai cosa più probabile che possibile: il Chelsea lo accoglierebbe a braccia aperte, la Juve (tuttora proprietaria del suo cartellino) certo non si opporrebbe e incasserebbe così i 36 milioni circa previsti dal riscatto del prestito inizialmente fissato con il Diavolo. Dal Chelsea partirà così Morata, non necessariamente verso Milano: lo vogliono Siviglia e Atletico Madrid, per esempio. Quindi, quale attaccante per Gattuso? Piatek piace, ma non va esclusa la pista Benzema.

JUVENTUS. Secondo Don Balon, la Signora Juve avrebbe deciso di puntare fortissimo su un nuovo nome per la fascia sinistra: David Alaba del Bayern Monaco, che avrebbe superato Marcelo e Jordi Alba nelle preferenze dei bianconeri. Prezzo alto: 65 milioni, ma nella trattativa potrebbe essere inserito il cartellino di Alex Sandro.

ROMA.  I radar sono puntati sul centrocampista dell'Empoli Ismael Bennacer, indicato da di Francesco come “la vera sorpresa del campionato”: 21 anni, algerino, buona tecnica, può arrivare nella capitale per 8 milioni più una contropartita tecnica (Coric?).

LAZIO. Lotito dice di avere rinunciato a 160 milioni per Milinkovic-Savic: chissà. In entrata, per la fascia destra, in lista ci sono il solito Zappacosta più Sala (Samp) e Donati (Mainz).

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati
Sport