Spettacoli

La musica francese alla mostra sugli impressionisti

Roma

Venerdì 28 dicembre alle 19 la mostra multimediale Impressionisti Francesi – da Monet a Cézanne, ospiterà un evento unico. Nel cuore di Trastevere, le suggestive sale del Palazzo degli Esami ospiteranno, L’Ensemble "Les Bon Vivants”, formato da Massimo Nunzi con un gruppo di importanti musicisti di jazz italiani. Si tratta di un vero e proprio viaggio “intimo” nei classici della musica francese popolare e colta, raccogliendo quel testimone di grazia e dolcezza che la musica francese ha di natura, coniugato ad una sensibile cura jazzistica. 
I musicisti sono fra i migliori del jazz contemporaneo italiano e si uniscono per la prima volta in questo nuovo gruppo, fondato dal compositore Massimo Nunzi nell’abbraccio suggestivo del museo degli Impressionisti ed eseguiranno il concerto avvolti nelle trame dei più bei quadri del periodo. 

“La Belle Vie”. Iniziando da Fauré e dalla sua celebre Pavane,  Simona Severini (voce e chitarra), Pasquale Mirra (vibrafono), Massimiliano Milesi (sassofoni tenore e soprano e flauti etnici), Marcello Sirignano (violino), Luca Bulgarelli (contrabbasso), Massimo Nunzi (tromba e direzione) eseguiranno dei veri e propri classici come “La Belle Vie” di Sacha Distel e “Un été du 1942” di Michael Legrand e "Comment te dire adieu" di Francoise Hardy o Concorde del Modern Jazz Quartet. La mostra che celebra i più famosi pittori impressionisti francesi e uno dei più affascinanti periodi nella storia dell’arte moderna, resterà’ aperta per la durata di tutte le festività’ fino al 6 gennaio 2019.

Articoli Correlati
Spettacoli