Fatti&Storie

Maxi campus di Apple nascerà in Texas

apple

USA Apple investirà un miliardo di dollari per costruire un campus in Texas come tassello di una strategia più ampia di espansione negli Stati Uniti. La struttura sarà a meno di un miglio dalla quella esistente del gigante tecnologico di Austin e inizialmente ospiterà altri 5.000 dipendenti, con possibilità di crescere fino a impiegarne 15.000. Allo stato attuale, 6.200 persone lavorano per Apple nella capitale texana, il più grande cluster al di fuori della sua sede centrale a Cupertino, in California. I dipendenti del nuovo campus lavoreranno in settori quali ingegneria, ricerca e sviluppo, operazioni, finanza, vendite e assistenza clienti. Apple prevede inoltre di investire ben 10 miliardi di dollari nei centri dati negli Usa nei prossimi cinque anni, compresi 4,5 miliardi di dollari quest’anno e il prossimo.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie