Sport

Grande Carraro bronzo nella rana

Mondiali di nuoto

NUOTO La rana italiana sale sul podio dei Mondiali di nuoto Hangzhou col volto felice e incredulo di Martina Carraro, bronzo nei 50 col record italiano di 29"59: 9 centesimi per proteggersi dal ritorno della finlandese Jenna Laukkanen, quarta. La 25enne genovese completa un percorso a suon di record: dal 30 netto in batteria al 29"79 in semifinale. Si allena col tecnico Cesare Casella ad Imola insieme al compagno Fabio Scozzoli, e ora ha conquistato il primo podio individuale, oltre a diventare la prima italiana iridata nella rana. Dice: «Ero molto agitata, non pensavo alla medaglia...». A proposito di Scozzoli: è finito 4° nei 100 rana. E quarta è arrivata anche la Pellegrini, in batteria, saltando così la finale dei 100 stile libero. Piero Codia in finale dei 100 farfalla.

METRO

Articoli Correlati
Sport