Spettacoli

Farina spiega la fisica attraverso le gag

Cinema/Conversazioni Atomiche

ROMA Scoprire la scienza attraverso una commedia on the road, capire Einstein e la meccanica quantistica ridendo, afferrare la fisica cavalcando esilaranti gag. La sfida è questa. La sperimenta Felice Farina nel suo “Conversazioni Atomiche” - dal 13 in sala con tanto di tour promozionali per il Belpaese - che la matematica non la ama e la scienza spesso pensa di non capirla affatto.

«Questa vuol essere una dichiarazione d'amore alla scienza  proposta in un linguaggio inusuale - spiega - Non amo quei documentari in cui gli scienziati appaiono in fredde interviste col linguaggio forzatamente semplificato o dove mirabili apparecchiature rimangono nel mistero del troppo complicato. Ho pensato a questo piccolo esperimento, in cui come dice il titolo si conversa più che teorizzare e  si traggono conclusioni tra gag, buddy movie e divagazioni». 

SILVIA DI PAOLA

Spettacoli