Spettacoli

140 artisti per Musei in Musica

Stefano Saletti Yasemin Sannino

ROMA «Musei in Musica è rivolta non solo alla conservazione delle opere, ma all’impiego di queste per il benessere comune. La partecipazione di tutti alla vita culturale è fondamentale per aggregare le persone, metterle in relazione, utilizzando anche il valore artistico in maniera strumentale». Queste le parole del vicesindaco Luca Bergamo per introdurre la decima edizione di Musei in Musica, in programma domani dalle 20 alle 2 nei musei civici della Capitale. Anche quest’anno la manifestazione – promossa da Roma Capitale- Assessorato alla Crescita Culturale e organizzata da Zètema Progetto Cultura – ospiterà mostre, concerti e spettacoli dal vivo con ingresso a 1 euro. Molto articolato e ricco il programma che comprende le esibizioni di oltre 140 artisti, per un totale di circa 100 performance.

Fra gli altri in scena ci saranno Stefano Saletti e Yasemin Sannino ai Musei Capitolini, Antonio Sorgentone e Angelica Lubian al Museo di Roma, e Mike Melillo al Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese. Nell’evento saranno coinvolti non solo musei civici, ma anche altri spazi espositivi, dal Palazzo delle Esposizioni al Complesso del Vittoriale (con ingresso a 1 euro, oppure ridotto o gratuito). L’ingresso ai musei civici sarà completamente gratuito per i possessori della MIC Card.

 

 

STEFANO MILIONI

 

Spettacoli