Spettacoli

Note in rosa dalla Hart alla Berté

Milano/Musica

MILANO Musica al femminile in città. Agli Arcimboldi arriva stasera (ore 21, da euro 34.50) un'artista di culto come la cantautrice losangelina Beth Hart, che ha all'attivo una serie di acclamati album e collaborazioni con mostri sacri della chitarra come Jeff Beck, Slash e Joe Bonamassa. Sarà l'occasione buona per ascoltare una vocalist potente, che riassume nelle sue canzoni fra blues, rock e soul gli alti e bassi di una vita spericolata, che l'ha portata sull'orlo del baratro prima della rinascita. Di prossima uscita, il 30 novembre, un cd/dvd dal vivo registrato alla Royal Albert Hall. 

Se preferite la musica italiana, al Nazionale (ore 21, da euro 30) arriva un'interprete di rango come Alice, che in “Viaggio in Italia” si cimenterà coi classici del cantautorato italiano, da De André a De Gregori, da Gaber a Battiato, senza dimenticare storiche hit come “Per Elisa”, “Il vento caldo dell’estate” e “Chan-son Egocentrique”. 

Sempre al Nazionale, domani, largo a un'altra performer doc come Loredana Bertè, che presenterà il suo ultimo cd, “LiBerté”, che la vede in forma smagliante affrontare nuove canzoni dalle firme illustri, da Ivano Fossati a Gaetano Curreri, ma anche collaborare con giovani autori. Il live è esaurito, nuova data il 6 maggio, sempre nel Teatro di piazza Piemonte (biglietto da euro 38). 

In alternativa, al Sisal Wincity di piazza Diaz 7, stasera alle 20.30 per Blue Note Off, si terrà un concerto gratuito del Giovanni Digiacomo Trio, che ripercorrerà i classici jazz dagli Anni Sessanta a oggi.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli