Spettacoli

Malika si fa in due per i live su “Domino”

Torino/Musica

TORINO È un tour strano quello di Malika Ayane, che la vede protagonista nella stessa città di due concerti ravvicinati ma in spazi diversi. A Torino sarà domenica all'Hiroshima (ore 21, euro 32.30) e lunedì al Colosseo  (ore 21, da euro 23). Più o meno lo stesso il repertorio, ma con arrangiamenti diversi: il live nel club di via Bossoli avrà una dimensione più ruvida ed essenziale, con un trio guidato da Malika al synth, più chitarra e batteria, mentre in Teatro si respirerà un'atmosfera più morbida e rilassata, con una formazione allargata.

In scaletta i vecchi successi, ma soprattutto i brani dell'ultimo cd, “Domino”, con cui festeggia 10 anni di carriera: un album di pop raffinato con al centro una fra le più belle voci d'Italia.

«Vedo le nuove canzoni come delle tessere da sistemare e poi rimescolare. E, ogni volta, cambia tutto – spiega - Il filo conduttore è il ritmo. È un disco urbano, di interni, non è rétro, ma nemmeno attuale». 

Musica al femminile anche al FolkClub, dove stasera ci sarà la cantautrice pop-jazz Chiara Civello con “Eclipse”, seguita domani dall'ensemble di musica tradizionale mongola Huun-Huur-Tu

Stasera all'Hiroshima approda il Football Tour Club degli Statuto, mentre per Jazz:Re:Found il Supermarket ospita il duo americano Knower e allo Spazio211 si ballerà con lo ska degli Slackers.

Alle Lavanderie a Vapore di Collegno, stasera, il chitarrista torinese Daniele Ciuffreda parte in tour col suo organ trio, ospite Fabrizio Bosso.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli