Fatti&Storie

Referendum, il servizio per i diversamente abili

Roma

Roma Capitale ha istituito, in occasione delle consultazioni per il referendum consultivo dell’11 novembre 2018, un servizio di trasporto dalle abitazioni ai seggi per gli elettori diversamente abili, ai sensi dell’art. 29 della legge n.104 del 5 febbraio 1992.

Servizio. Al fine di un ordinato svolgimento del servizio, i cittadini interessati a fruire di questo servizio potranno telefonare fino a sabato 10 novembre (dalle ore 8 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 20) e nella giornata di domenica 11 novembre (dalle ore 8 alle ore 20) ai numeri della Polizia Locale di Roma Capitale 06/67692540 e 06/67692541, fornendo le proprie generalità, l’indirizzo di abitazione, il numero telefonico e indicando il Municipio di appartenenza. Infine, per rendere più agevole l’esercizio del diritto di voto, gli elettori che fruiranno del servizio dovranno munirsi dell’attestazione medica e del certificato di accompagnamento, rilasciati dalla Asl competente per territorio

Articoli Correlati
Fatti&Storie