Fatti&Storie

Midterm, i democratici espugnano la Camera

Usa

Il Partito democratico ha ufficialmente 220 seggi alla Camera dei Rappresentanti americani (per controllare questo ramo del Congresso ne sono sufficienti 218). Il risultato, ampiamente anticipato dalla proiezioni di voto che si succedono da ore, arriva quando ancora mancano i seggi della costa occidentale. Al momento i repubblicani, che hanno perso 26 deputati, hanno invece 199 deputati. Ma se i liberal dopo 8 anni hanno riconquistato il controllo della Camera, il Senato invece è rimasto ai repubblicani. Questo il quadro, secondo le proiezioni dei principali network americani.

Articoli Correlati
Fatti&Storie