Fatti&Storie

Condono fiscale, martedì via ai versamenti

condono fiscale

Sarà martedì la prima data utile per effettuare i versamenti per chi aderisce al condono previsto dal decreto fiscale collegato alla manovra. L'Agenzia delle Entrate ha diffuso una scheda con tutti i chiarimenti.

Termini. I termini per i versamenti sono: il 13 novembre per l'accertamento con adesione sottoscritto ma non perfezionato al 24 ottobre 2018; il 23 novembre 2018 per l'invito al contraddittorio per il quale l'istruttoria era ancora pendente al 24 ottobre 2018; il 23 novembre 2018 per l'avviso di accertamento, l'avviso di rettifica o di liquidazione, l'atto di recupero credito, non impugnato e ancora impugnabile al 24 ottobre 2018, oppure, se più ampio, entro il termine che alla medesima data era pendente per l'eventuale impugnazione dell'atto oggetto di definizione. 

Rate.  Il versamento può essere effettuato in un'unica soluzione oppure in un massimo di venti rate trimestrali di pari importo; la prima rata deve essere versata entro i termini indicati sopra. Le rate successive alla prima devono essere versate entro l'ultimo giorno di ciascun trimestre. Sull'importo delle rate successive alla prima sono dovuti gli interessi legali calcolati dal giorno successivo al termine di versamento della prima rata.

Fatti&Storie